La Sicilia /siˈtʃilja/ è la più estesa isola del Mar Mediterraneo, la settima d’Europa, la quarantacinquesima del mondo. Come ente amministrativo è denominata Regione Siciliana, così come appare sul suo statuto, che è legge costituzionale della Repubblica italiana. È una regione autonoma a statuto speciale. Parte dell’Italia insulare è costituita, oltre che dalla Sicilia, dalle Eolie, dalle Egadi, dalle Pelagie, Ustica e Pantelleria. È la regione più estesa d’Italia (25.710 km²) e la sua isola maggiore.

Ha come capoluogo Palermo ed è abitata da oltre 5 milioni di persone: ciò la rende, nonostante le grandi dimensioni, l’isola maggiore più densamente popolata del Mediterraneo dopo Malta. È l’unica regione italiana ad annoverare due città fra le dieci più popolose del paese: Palermo, quinta, e Catania, decima. È una delle mete turistiche più importanti d’Europa e nel Settecento era l’ultima tappa del Grand Tour, il viaggio che i giovani aristocratici inglesi compivano in Europa per istruirsi.

Stato: Italia
Zona: Italia Insulare
Capoluogo: Palermo
Superficie: 25.708 km²
Abitanti: 5.042.992  (31 dicembre 2009)
Densità:  196,16 ab./km²
Province:  Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trapani
Comuni: Elenco dei 390 comuni
Presidente: Raffaele Lombardo (Movimento per l’Autonomia) (dal 2008)
PIL: 85.237,9 milioni di €
PIL procapite: 17.433,0 €

Fotografie della Regione Sicilia

Fonte: Sicilia.IitaliaSearch.info