Stato: Italia
Zona:Italia Meridionale alt
Capoluogo :P otenza
Superficie:9.992 km²
Abitanti: 591.337 (31 ottobre 2007)
Densità: 59,1 ab./km²
Province: Matera, Potenza
Comuni: 131 comuni

Il territorio della Basilicata è prevalentemente montuoso (46,8%).
I massicci del Pollino (Serra Dolcedorme – 2.267 m) e del Sirino (Monte Papa – 2.005 m), il Monte Alpi (1.900 m), il Monte Raparo (1.764 m) ed il complesso montuoso della Maddalena (Monte Volturino – 1836 m) costituiscono i maggiori rilievi dell’Appennino lucano. Nell’area nord-occidentale della regione è presente un vulcano spento, il monte Vulture.
Le colline costituiscono il 45,13% del territorio e sono di tipo argilloso, soggette a fenomeni di erosione che danno luogo a frane e smottamenti.
Le pianure occupano solo l’ 8% del territorio. La più estesa è la piana di Metaponto che occupa la parte meridionale della regione, lungo la costa ionica. I fiumi lucani sono a carattere torrentizio e sono il Bradano, il Basento, l’Agri, il Sinni e il Cavone.